Rifugio Fallère

Il Rifugio Mont Fallère è uno dei più belli della Valle d'Aosta, pieno zeppo delle opere di Siro Viérin, uno dei più quotati scultori valdostani. Lungo la strada di accesso al Rifugio si trovano diverse sculture in legno di animali, flora e persone. È bello scoprirle durante il cammino, anche perché alcune sembrano animali veri. Il sentiero è ben segnalato, nel tratto centrale che è il più ripido, si cammina confortevolmente immersi nell'ombra odorosa di una foresta di conifere.

Volgendosi verso Sud si rimane colpiti dal grandioso panorama dominato dalla Grivola che comprende le cime tra il Monte Emilius ed il Flambeau.

 Note tecniche:
Tempo percorso di salita 2.00 ore
Dislivello circa 600 m
Difficoltà:  E
Altitudine massima 2385 m

Equipaggiamento:
È indispensabile avere con sé un corretto equipaggiamento da escursionismo per l'alta montagna, pranzo al sacco o al rifugio (necessaria prenotazione).

Iscrizione obbligatoria entro venerdì 22 luglio, iscrizione da effettuarsi tramite email oppure chiamando i consiglieri responsabili o il numero della sede. Gita in auto.

I partecipanti dovranno rispettare le norme COVID-19.

Il capo gita ha la facoltà di modificare programma e adottare tutte le opportune iniziative e decisioni per portare a termine l'escursione in sicurezza.

Pagina precedente

 

© Copyright 2022 Club Amici della Montagna. Tutti i diritti riservati.
Powered by GetSimple

Questo sito non fa uso di cookies di profilazione per i quali è richiesto il consenso del navigatore come meglio specificato nella pagina del garante della privacy.