Cima Mutta

Riprendiamo la nostra attività escursionistica, domenica  5 settembre, l'itinerario ci porterà a scoprire: "Cima Mutta". Cima che divide la valle Vogna con la Val d'Otro, una cima poco evidente ma interessante per il magnifico panorama sul Monte Rosa e sulla conca di Alagna.

Si parte da Ca' di Janzo, frazione di Riva Valdobbia, all'inizio si percorre il sentiero dell'Arte fino ai casolari di Selveglio, 1550m; si sale poi all' Alpe Poesi, 1715m, e all'Alpe Piane, 1832m (ore 1.30). Continuando su tracce si guadagna la vetta.

Note tecniche:
Tempo di salita 2.30 ore circa.
Dislivello circa 780m
Lunghezza circa 7 km (andata e ritorno)
Difficoltà:  E
Altitudine massima 2135 m

Equipaggiamento:
È indispensabile avere con sé un corretto equipaggiamento da escursionismo per l'alta montagna: obbligatori SCARPONI ALTI ALLA CAVIGLIA.
Pranzo al sacco.

Iscrizione obbligatoria entro venerdì 3 settembre, iscrizione da effettuarsi tramite email oppure chiamando i consiglieri responsabili o il numero della sede. Gli orari vi verranno forniti al momento della prenotazione.
La gita verrà effettuata con auto proprie.
I partecipanti dovranno rispettare le norme COVID-19.

Il capo gita ha la facoltà di modificare programma e adottare tutte le opportune iniziative e decisioni per portare a termine l'escursione in sicurezza.

Cima Mutta

Pagina precedente


© Copyright 2017 Club Amici della Montagna. Tutti i diritti riservati.
Powered by GetSimple

Questo sito non fa uso di cookies di profilazione per i quali è richiesto il consenso del navigatore come meglio specificato nella pagina del garante della privacy.