Anello Baiedo-San Calimero

La gita che proponiamo per domenica 23 maggio è l’anello Baiedo – San Calimero. Siamo in Valsassina alle pendici della Grigna Settentrionale (Grignone).

La chiesetta di San Calimero si trova a quasi 1500 metri di altitudine sul versante della Grigna Settentrionale e fu fondata presumibilmente nel 1343. Si lega alla tradizione che vuole San Calimero condurre vita romita insieme ai suoi fratelli e sorelle. Il panorama che si può godere dalla chiesetta è sulla sottostante Valsassina, Barzio e i Piani di Bobbio.

Il percorso inizia nella frazione di Pasturo, Baiedo, una comoda carrozzabile ci porterà prima verso l’alpeggio dei Piani di Nava, e al Rifugio Riva (ore 1,20).

Piani di Nava

Dal rifugio, sempre in un bel bosco, inizia la salita, che presenta tratti abbastanza ripidi. Appena usciti dal bosco si rimane colpiti dal tetto rosso della chiesetta, (ore 1.20). Qui è previsto la sosta per il pranzo al sacco.

San Calimero

Il percorso riprende il sentiero seguendo le indicazioni per il Pialeral, siamo sul percorso basso delle Grigne, e il suo paesaggio fatto di rocce e prati. Si attraversa l’Alpe Prabello di Sopra, l’alpeggio dismesso in località Pertus, raggiunto il pianoro del Pialeral (ore 1.00), inizia la discesa verso il Rifugio Antonietta si prosegue fino alla sottostante alpe Cova, dove troviamo un piccolo laghetto. Sempre su sentiero si rientra a Baiedo (ore 1.40).

Note Tecniche:

  • Dislivello circa 880m alla chiesetta, intero anello circa 1050m
  • tempo per l’intero anello ore 5.00,
  • difficoltà E.

È indispensabile avere con sé un corretto equipaggiamento da escursionismo: SCARPONI ALTI ALLA CAVIGLIA, giacca a vento/guscio antipioggia, pile, guanti, berretto, utili i bastoncini telescopici. Borraccia con acqua. Pranzo al sacco.
Visto anche il dislivello per l'intero anello, chi non ha ancora una preparazione appropriata il nostro consiglio è arrivare alla chiesetta e rientrare sullo stesso sentiero dell'andata.

Iscrizione obbligatoria entro venerdì 21 maggio, iscrizione da effettuarsi tramite email oppure chiamando i consiglieri responsabili o il numero della sede. La gita verrà effettuata con auto proprie. I partecipanti dovranno rispettare le norme COVID-19.

Pagina precedente


© Copyright 2017 Club Amici della Montagna. Tutti i diritti riservati.
Powered by GetSimple

Questo sito non fa uso di cookies di profilazione per i quali è richiesto il consenso del navigatore come meglio specificato nella pagina del garante della privacy.